AVVISO PUBBLICO AGLI ARTIGIANI CERAMISTI

Data:
02/08/2019

INDIVIDUATO IL NUOVO GESTORE DEL SERVIZIO PER LO SMALTIMENTO DEGLI SCARTI DA LAVORAZIONI IN ARGILLA

A tutte le aziende interessate allo smaltimento degli scarti di lavorazioni in argilla si comunica che ieri pomeriggio, 1 Agosto 2019, presso la Sala Giunta del Comune di Deruta, in seguito al lavoro svolto dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con le associazioni di categoria, gli artigiani ceramisti hanno avuto la possibilità di individuare il nuovo gestore del servizio che sostituirà la società Ecocave.

La selezione è stata effettuata dagli stessi artigiani tenendo in considerazione criteri volti ad individuare il miglior prezzo di mercato per un servizio di alta qualità sulla base dei dati raccolti degli uffici comunali competenti per materia.

Anche se non rientra tra le competenze dell’Ente, l’Amministrazione Comunale di Deruta ha ritenuto opportuno offrire un supporto concreto alle aziende ceramiche derutesi che si sono trovate improvvisamente a fronteggiare una vera e propria emergenza.

Per questo motivo, l’Amministrazione Comunale di Deruta manifesta la più ampia soddisfazione per aver risposto concretamente e in tempi brevi ad una problematica di grande attualità.

Di seguito si indicano i riferimenti della società individuata per il servizio:

CALCESTRUZZI CIPICCIA S.P.A.

Str. Maratta n. 70 – Loc. Pescecotto

05035 Narni (TR)

Tel. 0744/715350

Fax 0744/760500

Restando a disposizione per qualsiasi ulteriore eventuale chiarimento, si porgono distinti saluti.

Il Comune informa

Decreto Ministeriale 11 novembre 2020 del Capo del Dipartimento per…
Leggi di più  
AVVISO DI PUBBLICAZIONE DI BANDO DI MOBILITA’ VOLONTARIA

Si comunica che con determinazione del comune di Fabro n. 188 del 27/7/2022 è stata bandita una selezione pubblica per mobilità volontaria esterna, di cui …

Leggi di più  
Elezioni politiche 2022. In vigore la par condicio

Disposizioni relative all’informazione istituzionale in periodo elettorale (art.9 legge 28/2000):“par condicio” a seguito convocazione dei comizi elettorali per elezioni della Camera dei Deputati e del …

Leggi di più